Diffusione del documento di studio del Garante Nazionale dell’infanzia su mediazione penale ed altri percorsi di giustizia riparativa nel procedimento penale minorile

Catanzaro 13 dicembre 2019 | Auditorium Tribunale per i Minorenni di Catanzaro.

Seminario Formativo e Work shop con il contributo del Garante Nazionale dell’infanzia e il patrocinio della Commissione interregionale Area dello Stretto del Consiglio Regionale della Calabria, dell’Ordine Regionale Assistenti Sociali, dell’Ordine Psicologi Calabria e dell’Ordine degli Avvocati di Catanzaro.

Comunicato 14 dicembre 2019

Presso il Tribunale per i Minorenni di Catanzaro si è svolta l’importante iniziativa sulla Mediazione Penale Minorile, promossa da Child’s Friends, nella persona dell’On.le Marilina Intrieri, da sempre attenta e sensibile alle tematiche in ambito minorile. Grande la partecipazione.

Molti gli autorevoli interventi succedutesi, tra i quali il Presidente del Tribunale per i Minorenni, Dott.ssa Teresa Chiodo, gli Avv.ti Margherita Corriere, Carlo Talarico e Simone Rizzuto, il Direttore del Centro Giustizia Minorile per la Calabria, Dott.ssa Isabella Mastropasqua, la Prof.ssa Paola Todini, il Dott. Massimo Micalella, Pediatra già Dirigente Dipartimento Materno Infantile Azienda Ospedaliera CZ, ed il Dott. Massimo Martelli, Direttore Comunità Ministeriale per minori.

Diffusione del documento di studio del Garante Nazionale dell’infanzia su mediazione penale ed altri percorsi di giustizia riparativa nel procedimento penale minorile

Reggio Calabria 3 dicembre 2019 | Sala Levato, Palazzo del Consiglio Regionale della Calabria.

Seminario Formativo e Work shop con il contributo del Garante Nazionale dell’infanzia e il patrocinio della Commissione interregionale Area dello Stretto del Consiglio Regionale della Calabria, dell’Ordine Regionale Assistenti Sociali, dell’Ordine Psicologi Calabria e dell’Ordine degli Avvocati di Reggio Calabria.

Comunicato 4 dicembre 2019

Presso la Regione Calabria una importante iniziativa sulla Mediazione Penale Minorile, promossa da Child’s Friends, nella persona dell’On.le Marilina Intrieri, da sempre attenta e sensibile alle tematiche in ambito minorile, organizzata magistralmente dalla instancabile Dott.ssa Nancy Rizzi. Grande la partecipazione.

Molti gli autorevoli interventi succedutesi, tra i quali il Presidente del Tribunale per i Minorenni di RC, Dott. R. Di Bella, la Dott.ssa Elisa Mottola, Responsabile del Consultorio Famigliare San Marco di RC e l’Avv. Anna Bellantoni, Presidente AMI di RC.

Premio Vittoria in Senato all’On.le Marilina Intrieri | 24 ottobre 2019

Premiata l’On.le Marilina Intrieri per l’impegno a tutela dei minori, in particolare per i bimbi di mafia e i minori stranieri.

Presentazione Progetto Pollino Future

PRESENTATO A CASTROVILLARI A PALAZZO GALLOIL

PROGETTO POLLINO FUTURE

Il 28 giugno 2019 alle ore 11 a Castrovillari è stato presentato dal presidente del parco on Pappaterra, il  progetto ‘Pollino Future’, finanziato da Fondazione con il Sud. Presenti i partner del progetto, tra i quali Child’s Friends  con la presidente nazionale on Marilina Intrieri e la responsabile della sede di Castrovillari avv Luisa Fiorito. Il   progetto si sviluppa nel contesto del Parco Nazionale del Pollino dove sono presenti 56 comuni, 24 in Basilicata e 32 in Calabria.

Child’s Friends, associazione senza scopo di lucro, per la promozione dei diritti di cui è titolare la persona del minore,partecipa al progetto con un intervento educativo mirato a ragazzi della scuola media per far conoscere meglio il bosco, rispettarlo,  comprenderne i pericoli e per buone prassi a contrasto dei  pericoli di incendi boschivi.

Child’s Friends è presente con la propria esperienza in materia di interventi rivolti ai fanciulli attraverso un percorso educativo comprendente temi di tipo generale – su norme, responsabilita’ , diritti-contribuendo con i partner nella definizione di temi centrati sul contrasto al pericolo fuoco.

L’idea progettuale ‘Pollino Future’- per il presidente del parco,Domenico Pappaterra  e’ quella di mettere a sistema la rete delle associazioni di protezione civile nella mitigazione dei rischi del territorio con particolare riferimento alla lotta attiva agli incendi boschivi e alla difesa di flora e fauna con l’innesto e il supporto di nuove tecnologie rivolte al rinnovamento delle metodologia operative ed informativa dei soggetti coinvolti e della cittadinanza.

Il progetto – per la presidente di Child’s Friends, Marilina Intrieri – mira a sviluppare concretamente delle azioni innovative e di miglioramento dell’operatività del volontariato.